Agriturismi Sicilia - Agriturismo Agriturismi Normative e Itinerari di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sicilia: Catania


Catania è una città siciliana ricca di storia, tanto che il suo centro storico è stato dichiarato partimonio dell'umanità dall'Unesco
.

La prima tappa da non perdere è Piazza Duomo
, al cui centro si trovano l'emblema di e cioè la fontana dell'elefante, e l'imponente cattedrale di Sant'Agata, protettrice della città. La fontana dell'Elefante, detta anche U Liotru risale all'epoca romana e si presenta con con la proboscide all’insù.

Nel centro storico si può ammirare il teatro romano
, vicino Piazza San Francesco e il Castello Ursino con il suo museo Civico, ubicato in Piazza Federico di Svevia.

Per gli amanti della natura, non si può non fare una passeggiata nel settecentesco Giardino Bellini
, al quale si può arrivare passeggiando lungo l'arteria principale di Catania: Via Etnea. Nel giardino ci sono capolavori come il Viale degli Uomini Illustri, costituito da 12 statue, e il grande orologio fiorito, con un quadrante interamente composto da fiori.

La via dello shopping
per eccellenza è senz'altro Via Etnea, generalmente isola pedonale attraversata solo da trasporto pubblico. E' una strada molto frequentata e attraversa idealmente la città dal mare al vulcano e sfiora Piazza Duomo, i quattro Canti e la Villa Bellini.

La strada con il maggior numero di monumenti in barocco siciliano è Via dei Crociferi
: vi si trovano la Chiesa di San Giuliano, la Chiesa di San Benedetto, Palazzo Biscari, Villa Cerami, Palazzo dell’Elefante (sede del Municipio di Catania), la Chiesa di San Francesco e il Monastero della Santissima Trinità.

Catania ha numerosi musei, come quello Paleontologico dell’Accademia Federiciana, la Casa Museo di Giovanni Verga e l’Orto Botanico
.

ITINERARIO CON FOTO INVIATO DA VITTORIA DI CATANIA








 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu