Agriturismo Agriturismi Normative e Itinerari di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Agriturismi Liguria

Liguria: Le Cinque Terre


La Liguria offre una vacanza variegata, grazie alla sua posizione strategica tra mare e montagna.

Affascinante è la possibilità di fare whale watching
, ossia avvistamento delle balene, con ben otto specie diverse, oltre ai comuni delfini. E' possibile effettuare questa attività su imbarcazioni che offrono escursioni di circa 4 ore.

Ineguagliabile è poi l'escursione nelle Cinque Terre
e nella Riserva di Portofino, aree marine protette con scenari da favola come la Baia del Silenzio, la Baia delle Favole, di Lavagna, di San Salvatore dei Fieschi, di Chiavari, di Rapallo, di Santa Margherita Ligure.
La riserva di Portofino comprende i comuni di Camogli, Santa Margherita Ligure e Portofino.

Nel 1997 le Cinque Terre
(Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso) sono state dichiarate dall'Unesco "patrimonio mondiale dell'umanità".
La visita può avvenire tramite il treno o il traghetto, meglio evitare l'auto poichè ci sono numerose aree non transitabili.
Una lingua di terra di 12 Km e i 5 borghi suggestivi rendono le Cinque Terre una tappa indispensabile per chi vuole davvero avere un assaggio di Liguria.

Riomaggiore

Fondata dai greci nel XIII secolo, Riomaggiore si presenta come un dipinto di case colorate, attraversate da vicoli e stradine che conducono alle rovine del Castello e al Santuario della Madonna di Montenero.

Manarola

Si percorre la Via dell'Amore, scavata nella roccia a picco sul mare e definita "la più bella passeggiata del mondo".

Corniglia

Si percorre, invece, la via delle Trasparenze marine per arrivare a Corniglia. Il borgo si trova su una collina da cui è possibile vedere gli altri quattro borghi delle Cinque Terre. I vigneti di questa zona offrono il gusto del bianco doc Cinque Terre e del passito Sciacchetrà.

Vernazza

Importante tappa è quella di Vernazza, composta da case-torri, Torrione e Castello dei Doria. Uno dei sentieri che parte dal borgo permette di raggiungere Santuario della Madonna di Reggio: una Madonna nera probabilmente portata dai Crociati.

Monterosso

E' il borgo più occidentale e presenta ben 13 torri, alcune in rovina, altre visitabile come San Giovanni, la torre del castello e la torre Aurora.
Riguardo le spiagge, qui si trovano le spiagge più ampie che si tuffano in un mare criistallino.

ITINERARIO CON FOTO INVIATO DA GIORGIO DI VERNAZZA



 
Torna ai contenuti | Torna al menu