Agriturismo Agriturismi Normative e Itinerari di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Agriturismi Abruzzo

Abruzzo: Pescara


Uno dei luoghi più belli di Pescara è la cattedrale di San Cetteo, fortemente voluta da Gabriele D’Annunzio che ne finanziò parzialmente la costruzione. In stile romanico, la facciata è rettangolare e decorata con rosoni. Ospita la tomba della madre di D'Annunzio, Luisa. Il poeta donò alla chiesa anche il dipinto "San Francesco" del Guercino.

A Pescara è possibile ammirare anche i Trabocchi
, strutture in legno abitabili e costruite su palafitte, utilizzate per pescare.

Piazza della Rinascita
ospita, su un lato, l’Huge Wine Glass di Toyo Ito, scultura giapponese collassata dopo soli tre mesi dall'inaugurazione.

Il Ponte del Mare
, poi, progettato dall’architetto tirolese Walter Pichler unisce le due riviere a nord e a sud del fiume e si divide in due percorsi, ciclabile e pedonale, prendendo la forma di due vele che si intersecano.

Dedicata a D'Annunzio è la riserva Dannunziana, conosciuta anche come Pineta D’Avalos
, e si estende su 54 ettari. Ospita un laghetto e alcuni edifici di valore storico come l'ex opificio dell’Aurum, alcune eleganti ville in stile liberty e il teatro all’aperto D’Annunzio.

A Pescara Vecchia si trova il Museo delle Genti d’Abruzzo
, nell’edificio del Bagno borbonico, l’antico carcere, ultimo elemento della Fortezza Borbonica. E' raccontata la storia dell’uomo in Abruzzo dal paleolitico fino ai giorni nostri attraverso oggetti, costumi, luoghi e credenze. Il Museo si articola in 13 grandi sale espositive.

ITINERARIO CON FOTO INVIATO DA LUCA DI PESCARA




 
Torna ai contenuti | Torna al menu